A penna libera

A-mici Merlino & Magò

a-mici-merlino-e-mago

Da quest’angolino ho il piacere di parlarvi di un libro, il mio!

“A-MICI. Merlino & Magò” nasce da una costante, forse l’unica nella mia vita: l’amore per gli animali. Un amore così infinito che a volte avrei avuto bisogno di un cuore di scorta per poterlo contenere tutto. Lilly, il mio primo cane, era un meticcio bianco, con un pelo talmente gonfio da sembrare una nuvola. Con Lilly passeggiavo sotto la pioggia, lui con le sue zampette pelose, io con gli stivali di gomma. E gli parlavo, gli parlavo della scuola, delle amiche, di me. E lui capiva, capiva tutto, si sedeva e mi guardava con i suoi occhietti furbi, come se volesse dirmi “Sono qui con te, per te”. Ed era vero, lo sapevo, lo so. A Lilly sono succeduti molti altri animali, alcuni li ho scelti, molti mi hanno scelto. Sono stati tutti amati, infinitamente amati. E questo amore ha continuato ad espandersi, sino a farmi posare gli occhi sul piatto e a farmi comprendere che la mia bistecca o il mio prosciutto erano parte di un essere vivente, che come me respira, ama, vive. Sono vegetariana da trentacinque anni, ho scelto di non cibarmi di chi respira la mia stessa aria e di chi ha occhi per guardare nei miei. Non impongo la mia scelta a nessuno, non sbandiero il mio stile di vita per essere lodata o criticata. Ho scelto, semplicemente, per me stessa. Poco per volta il mio orizzonte vegetariano-animalista si è ampliato agli abiti che indosso, ai prodotti cosmetici che uso, ai detergenti che acquisto. Non sono diversa, sono diversamente attenta. E questo diversamente mi spinge inconsapevolmente ad aiutare quegli animali che non hanno avuto la fortuna di una vita senza sbarre, prendendoli con me e rendendoli fortunati. Magò era stata abbandonata in un negozio di sementi, viveva in una gabbietta insieme a suo fratello Artù. Li abbiamo adottati entrambi. Artù è morto di infarto il giorno di Natale di due anni dopo. Ho sempre pensato che se esiste un paradiso Artù sia là, in attesa del mio arrivo. Merlino è stato adottato presso un gattile. Quando lo abbiamo portato a casa aveva 40 giorni: era talmente piccolo che stava nel palmo della mia mano. Loro vivono con me, con la mia famiglia allargata e scomposta, una famiglia che ogni tanto si ricompatta e alla quale si aggiungono nuovi elementi, come mio nipote Cristian. Non posso andare a dormire senza averli accanto e quando torno a casa guardo istintivamente in basso: Magò e Merlino sono sempre lì, ad aspettarmi, e io li abbraccio, li bacio, li accarezzo e spesso dico loro grazie, perché mi hanno insegnato tanto, mi hanno dato tanto, mi hanno amato e mi amano tanto.

Questo libro ha avuto una gestazione molto lunga: tre anni. Tre anni nei quali ho rosicchiato poche ore in un unico giorno la settimana, rubando il tempo ai mille altri impegni che, nel frattempo, si accumulavano. Eppure, senza rendermene conto, il tempo scivolava e io scrivevo, prima la parte di Magò, la mia dolce e affettuosa miciona, e poi la parte di Merlino, il mio scatenato e amorevole gattone. Alla fine mi sono ritrovata tra le mani fogli zeppi di parole, di pensieri, di immagini visive e ho pensato: perché no? Cosi ho corretto, limato, aggiustato e, col dito tremolante, premuto invio. Dopo qualche mese, mi ha scritto un editore: volevano pubblicare le mie pagine trasformandole in un libro, un libro vero e proprio: A-MICI. Merlino & Magò. Tornata a casa ho abbracciato i miei mici, ho spiegato loro che sarebbero finiti in un libro. Hanno approvato, ma hanno deciso che la promozione del libro spetta a me, loro preferiscono il divano!

 

Per visionare e acquistare il libro clicca qui

A-MICI Merlino & Magò è anche in versione ebook!

Commenti

  • Complimenti! Un libro che descrive in modo impeccabile le caratteristiche principali di questi animali. Solo chi ha vissuto con loro può capire fino in fondo la loro unicità. Un libro scorrevole, letto tutto d’un fiato.

  • Un bellissimo libro, del quale consiglierei la distribuzione anche nelle scuole materne ed elementari per la sua semplice e, oserei dire, teatrale, descrizione, di questi splendidi mici.
    Senza accorgertene ti trovi nel loro mondo, oltretutto descritto molto bene, tanto da mettere in discussione i comportamenti che hai nei loro confronti.
    Una lettura rilassante e divertente, di sicuro, per chi ha un peloso in casa: vedrà i propri amici in modo diverso.
    Complimenti davvero!!

    • Ti ringrazio infinitamente per il tuo commento e per i tuoi complimenti, Rosangela.
      Sono felice di essere riuscita a “calarmi” nel personaggio a tal punto da trasmettere una visione trasversale della realtà, della loro realtà!
      Spesso diamo per scontato ciò che ci circonda, amici animali compresi, senza soffermarci a guardare quanto amore riversano su di noi e, contemporaneamente, fanno scaturire in noi.
      Un sincero grazie, anche da Merlino e Magò, per il tuo apprezzamento!

Lascia un commento

Cuccioli di cani e gatti in regalo da privati, cani da associazioni, gatti e cuccioli da allevatori di animali in tutta italia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi