Filosofia

Lettera sulla felicità

Lettera sulla felicità Book Cover Lettera sulla felicità
Epicuro
Stampa alternativa

Epicuro, filosofo greco del IV secolo a.c., nelle poche pagine di questo scritto espone i temi salienti del suo pensiero filosofico. Egli invita Meneceo, suo discepolo e destinatario della lettera, a meditare sui temi filosofici affrontati insieme, stimolandolo ad attuarli nella quotidianità.
La propensione alla felicità, l’esistenza degli dei, la ricerca del piacere, l’esortazione alla frugalità, la sopportazione del dolore, sono tutti pensieri interconnessi e giungono a uno dei concetti nodali «la morte, il più atroce dunque di tutti i mali, non esiste per noi», perché la sua presenza implica la nostra assenza.
Poche righe che contengono pensieri e precetti filosofici senza tempo.

Lascia un commento

Cuccioli di cani e gatti in regalo da privati, cani da associazioni, gatti e cuccioli da allevatori di animali in tutta italia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi